Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Privacy: i cambiamenti con l’approvazione del D. Lgs. 101/18

6 Febbraio 2019 alle 9:30 - 12:30

€100

Premessa

Il D. Lgs. n. 101/2018 ha adeguato la normativa italiana (apportando numerose modifiche al c.d. Codice Privacy) alle disposizioni introdotte dalla ormai famosa Direttiva 2016/679, che – è bene ricordare – dal 25 maggio 2018 è comunque direttamente applicabile negli Stati membri.
Dunque, il sistema attuale italiano prevede, da un lato, l’applicazione immediata e senza filtri della Direttiva GDPR e, dall’altro lato, la normativa in tema di protezione dei dati personali disciplinata nel codice privacy e nel recente D. Lgs. n. 101/18.

In estrema sintesi, il GDPR prevede una maggior tutela per il c.d. data subject, più obblighi per il titolare e più poteri alle autorità di controllo.
La mancata compliance al nuovo modello così come predisposto dal GDPR e dal Decreto di adeguamento può portare, in alcuni casi, alla configurazione di alcune fattispecie penalmente rilevanti.

In questo senso, l’art. 167 del codice privacy (sostituito dall’art. 15 del D. Lgs. 101/18) punisce la condotta dell’illecito trattamento dei dati prescrivendo la reclusione fino a un anno e sei mesi.
A titolo di esempio è opportuno citare poi gli artt. 167 bis, 167 ter e 168 che puniscono rispettivamente la comunicazione e diffusione illecita di dati personali oggetto di trattamento su larga scala, l’acquisizione fraudolenta di dati personali oggetto di trattamento su larga scala e la falsità nelle dichiarazioni al Garante.

In conclusione, tutta la normativa sul trattamento dei dati personali è ricollegabile al tema di prevenzione del reato all’interno dell’azienda. In questo senso, è opportuno compiere un parallelismo con le norme in tema di 231, Modelli Organizzativi Gestionali e con la recente riforma sul whistleblowing: tutte queste disposizioni rispondono all’esigenza di abbassare quanto più possibile il livello del fattore rischio di commissione di illeciti – penali o amministrativi – all’interno dell’azienda. Ad un sistema di repressione dell’illecito sul piano dell’inasprimento delle pene, si affianca, in tal modo, un sistema di misure volte a prevenire la commissione di un fatto penalmente rilevante.

Programma

Integrazione normativa UE nel sistema italiano

Introduzione nuovi illeciti di carattere penale

Sistema di prevenzione aziendale

Relatore

Avv. Alessandro Parrotta, Avvocato, Studio Legale Parrotta

Scarica il programma

Gli uffici si trovano in zona ZTL centrale.

L’orario della ZTL Centrale è dalle 7.30 alle 10.30 di tutti i giorni feriali (sabato escluso) Zona ZTL centrale 

Parcheggio consigliato:  “Gallileo Ferraris” entrata da C.so Matteotti 22/C.  L’uscita pedonale del parcheggio dista 250 mt dalla nostra sede.

Biglietti

Non è più possibile prenotare, il corso è già stato erogato.

Dettagli

Data:
6 Febbraio 2019
Ora:
9:30 - 12:30
Costo:
€100
Categoria Evento:

Luogo

Confservizi Piemonte – Valle d’Aosta
Corso Siccardi, 15
Torino, 10122 Italia
Telefono:
011.532929
Sito web:
www.confservizi.piemonte.it

Organizzatore

Cerca nel sito

Contatti

Confservizi Piemonte – Valle d’Aosta
corso Siccardi, 15 – 10122 Torino

Email segreteria@confservizi.piemonte.it
Codice Destinatario: W7YVJK9
PEC confservizipiemonte@pec.it
Tel. 011.532929

Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Per dare il tuo consenso al loro utilizzo, clicca l'apposito bottone. Se vuoi approfondire, puoi visitare la pagina dedicata per capirne di più maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi