Home Page
Logo ConfServizi Piemonte e Valle d'Aosta

RICERCA

LIFE - Programma per l’ambiente e l’azione per il clima

LIFE 2014-2020 (Programme for Environment and Climate Action) è il nuovo programma a sostegno dei progetti europei nel settore ambientale e prosegue l’azione del programma Life+ relativo al precedente periodo 2007 – 2103.

Life rappresenta infatti dal 1992 lo strumento finanziario dell’Ue nel settore dell’ambiente ed ha co-finanziato oltre 3700 progetti pilota o di dimostrazione al fine di garantire la protezione ambientale in Europa. Oltre agli organismi pubblici e alle ONG, anche il settore privato ed in particolare le PMI hanno avuto e avranno anche nel 2014-2020 un ruolo importante nell’attuazione del programma in questione.

L’obiettivo generale di LIFE 2014-2020 è quello di fungere da catalizzatore al fine di promuovere l’attuazione e l’integrazione dell’ambiente e degli obiettivi climatici in altre politiche e azioni degli Stati membri. Dal 2014 particolare enfasi sarà data all’attuazione di una migliore governance, essendo questa indissolubilmente legata al miglioramento dell’attuazione del Programma. Al fine di migliorare l’efficienza del Programma LIFE e creare legami più stretti con le priorità politiche dell’Unione è stato apportato un cambiamento importante dal 2014, rappresentato dal passaggio da un approccio bottom-up puro a un approccio top-down flessibile. Infatti la Commissione elaborerà, in consultazione con gli Stati membri, programmi di lavoro validi per almeno due anni. Questi riguarderanno, ad esempio, le priorità, la ripartizione delle risorse tra le tipologie di finanziamento e gli obiettivi per il periodo in questione.

Un altro cambiamento importante è rappresentato dalla creazione di una nuova tipologia di progetti: i “progetti integrati”. Questi progetti sono finalizzati a migliorare l’attuazione delle politiche ambientale e climatica e la loro integrazione nelle altre politiche, in particolare attraverso una mobilitazione coordinata di altri finanziamenti dell’Unione, nazionali e privati, che perseguono obiettivi ambientali o climatici.

Il Programma LIFE 2014-2020 è articolato in due sottoprogrammi:
1. Ambiente
2. Azione per il clima

In particolare attraverso il sotto programma ‘Azione per il clima’, la Commissione europea intende dare sostegno oltre che alle autorità pubbliche e alle ONG, alle PMI attraverso l’attuazione di metodologie e tecnologie a basso carbonio su scala ridotta. Al riguardo si sottolinea che il Programma LIFE sarà maggiormente incentrato sulle innovazioni orientate al settore pubblico e sull’individuazione di soluzioni che molto spesso sono più facilmente attuabili attraverso partenariati pubblico-privato. Infatti lo sviluppo delle tecnologie a basse emissioni di carbonio è ostacolato dall’incertezza e dall’insufficiente trasferimento delle conoscenze. Le nuove tecnologie devono essere sperimentate su scala ridotta. Mentre le prime applicazioni commerciali e le soluzioni su larga scala potranno essere sostenute da Horizon 2020.

LIFE intende promuovere lo sviluppo di soluzioni locali e del settore pubblico e di tecnologie su scala ridotta incentrate sulle PMI, per aiutarle a migliorare i loro risultati in materia ambientale e climatica.


dal nazionale-confservizi

Confservizi

Fondo Formazione
Servizi Pubblici industriali

Fonservizi

SETTORE INDUSTRIALE

asstra UTILITALIA

SETTORE SOCIO ASSISTENZIALE

federcasa federculture fiaso assofarm